Come valorizzare la Paella di Pesce con il Limone Siciliano

0
87
Paella di pesce
Paella di Pesce

La ricetta della cucina spagnola conosciuta in tutto il mondo.

Lo sapevate che nella classica paella non può mai mancare il limone? Ebbene sì, si tratta di una caratteristica distintiva di questa gustosa pietanza! La tradizione culinaria spagnola, infatti, vuole che la paella venga offerta ai propri commensali sempre accompagnata da fettine di limone poste sul bordo del piatto da portata. La particolarità però sta proprio in questo dettaglio, ossia che il limone, anche se è sempre presente, non è un ingrediente principale della ricetta, bensì un condimento a piacere per arricchire ancor di più il gusto della propria paella.

Della ricetta della paella esistono diverse varianti, in quanto può essere a base di carne, pesce o verdure, ma anche un particolare mix che comprende tutti e tre. Vivi Limone vi propone oggi la saporita Paella di Pesce, ottima per un pranzo originale e decisamente ispanico, ma con un tocco nostrano dato dal profumato limone siciliano.

Paella di Pesce
Ingredienti
  1. 600 g riso (consigliamo Arborio o Carnaroli)
  2. 500 g cozze
  3. 500 g vongole
  4. 500 g gamberi
  5. 500 g calamari
  6. 1 peperone
  7. 2 pomodori
  8. 1 limone
  9. 1 spicchio d'aglio
  10. 1 bustina di zafferano
  11. paprika qb.
  12. sale e olio qb.
Aggiungi gli ingredienti alla tua lista della spesa
Se non hai installato l'app Buy Me a Pie! vedrai la lista con gli ingredienti una volta scaricata
Preparazione
  1. Rosolate lo spicchio d'aglio con un filo d'olio in una capiente padella antiaderente e, dopo averlo eliminato, versatevi i pomodori e il peperone precedentemente tagliati a dadini.
  2. Aggiungete in padella le teste dei gamberi e durante la cottura schiacciatele in moo che rilascino la loro polpa.
  3. In un'altra padella a parte versate le cozze e le vongole, ricopritele con acqua fredda e fatele cuocere con il coperchio fino all'apertura dei gusci.
  4. Nel frattempo tagliate il calamaro a pezzetti ed eliminate le teste dei gamberi dalla prima padella, aggiungendovi poi l'acqua che servirà a cuocere il riso.
  5. Quando quest'ultima raggiunge l'ebollizione versatevi il riso e aggiungete le spezie (zafferano e paprika) e poi salate.
  6. Mentre il riso inizia a rosolare aggiungete a poco a poco tutti gli ingredienti di pesce e mescolate per far amalgamare bene i tutto, poi fate cuocere per circa 20 minuti senza mescolare.
  7. Terminata la cottura, lasciate riposare altri 5 minuti a fuoco spento, ricoprendo la padella con della carta forno, per far asciugare il riso in superficie.
  8. Presentate in tavola la vostra Paella di Pesce direttamente in padella, così come si è solito fare nella cultura spagnola, o servitela in un ampio piatto da portata senza dimenticare mai, in entrambi i casi, le tradizionali fette di limone siciliano poste su bordo.
Stampa
Vivilimone https://www.vivilimone.it/
Ti è piaciuto l’articolo? Segui la nostra pagina Facebook con un like. Ogni giorno scoprirai interessanti novità sull’utilizzo del limone!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi commenti!
Inserisci il tuo nome