Riso e limone: il risotto con una marcia in più!

0
52

Il risotto è uno degli alimenti più versatili che abbiamo in cucina e si può abbinare a tantissimi ingredienti.

Il riso al limone è un piatto semplice da realizzare, profumato ed economico.

Questa ricetta unisce due ingredienti che si legano perfettamente, per ottenere un piatto delicato, cremoso dal sapore agrumato.

E’ fondamentale l’utilizzo di limoni non trattati, perché la buccia darà il tocco finale a questo piatto sorprendente.

Procedimento:

Il primo step è quello di preparare un brodo vegetale aromatizzato al limone. Quindi, agli ingredienti classici (carota, sedano e cipolla) bisogna aggiungere nel pentolino un limone non trattato tagliato a metà, facendolo cuocere 30 minuti brodo da quando è arrivato ad ebollizione.

Una volta pronto, filtrate il brodo con un colino.

Tostare il riso in una casseruola per 2 – 3 minuti. Successivamente sfumarlo con del vino bianco e aggiungere il brodo, man mano che questo viene assorbito, fino a cottura.

Mantecare con formaggio grattugiato e, se si vuole, anche robiola.

Aggiungere delle foglioline di timo e, per un tocco ed un sapore ancora più deciso, grattugiare una scorza di un limone non trattato.

Versare un ultimo mestolo di brodo vegetale per mantecare tutto e servire ben caldo.

Ingredienti per 4 persone:

🍋 Riso Carnaroli (320 grammi)
🍋 Vino bianco
🍋 Robiola (100 gr)
🍋 Parmigiano grattugiato
🍋 Scorza di 1 limone biologico
🍋 1 rametto di timo
🍋 Carota, sedano, cipolla (per il brodo vegetale) e 1 limone non trattato

Lascia un commento

Inserisci i tuoi commenti!
Inserisci il tuo nome