Una fresca profumazione al limone per il tuo bucato. Semplice, ecologico e smacchiante!

0
4329
bucato
Pulire il bucato con il limone

Scopriamo la soluzione per un bucato impeccabile che sa di fresco grazie all’utilizzo del limone.

Utilizzare il limone per fare il bucato è uno di quei rimedi incredibilmente efficaci che si adoperava anche in passato, non essendoci un tempo in commercio i numerosi prodotti specifici che esistono oggi. Volendo sottolineare l’importanza del compiere una scelta ecologica e soprattutto ecosostenibile, Vivi Limone vi propone il rimedio per lavare i vostri panni e ottenere un pulito impeccabile, proprio utilizzando questo frutto miracoloso. Con il limone, infatti, non solo riusciamo a igienizzare e pulire in profondità i nostri capi, ma anche a disinfettarli e rendere i loro colori più brillanti.

I consigli di Vivi Limone

Per non fare ingiallire i capi basta semplicemente immergere gli indumenti in una vaschetta con acqua fredda e il succo di due limoni e lasciarli a bagno per circa un’ora.

Per proteggere il candore di pizzi, merletti e biancheria di cotone lasciateli immersi per circa mezz’ora in una bacinella con acqua, un po’ di aceto e il succo di un limone, per poi lavarli normalmente.

Per eliminare lo sporco dai polsini e dai colletti sfregate mezzo limone direttamente su questi e lasciate poi in ammollo per circa un’ora, in fine risciacquate gli indumenti.

Per sbiancare e profumare il bucato tagliate la scorza del limone e mettetela in un sacchettino di stoffa, poi inserite questo in lavatrice in mezzo ai panni da lavare.

Ti è piaciuto l’articolo? Segui la nostra pagina Facebook con un like. Ogni giorno scoprirai interessanti novità sull’utilizzo del limone!

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi commenti!
Inserisci il tuo nome