Agnello in umido al profumo di limone. Un piatto gustoso per il menù di Pasqua.

0
392
agnello in umido al profumo di limone

Durante le festività pasquali non devono di certo mancare le portate tradizionali che arricchiscono il nostro banchetto. L’Agnello in umido al profumo di limone è un’ottima proposta per un menù a base di carne ed è proprio ideale per questa ricorrenza.

Agnello in umido al profumo di limone
Nell'ambito delle festività di Pasqua l'agnello è sicuramente la pietanza più cucinata, poichè rientra tra le tradizioni gastronomiche italiane legate all'ambito religoso. In particolare, infatti, la cultura cristiana ed ebraica attribuiscono all'agnello un'importante simbologia. Dal punto di vista culinario l'agnello è una carne bianca ricca di potassio e ferro, e possiede numerose valide proprietà nutrizionali. È un tipo di carne abbastanza magra e poco calorica, adatta a diverse tipologie di cotture. Per arricchire quindi il pranzo di Pasqua vi proponiamo qui di seguito la gustosa ricetta dell'Agnello in umido al profumo di limone.
Ingredienti
  1. 1 kg carne di agnello in pezzi
  2. 2 cucchiai di olio
  3. 6 cucchiai di latte
  4. 4 uova
  5. 2 limoni
  6. 1 cipolla piccola
  7. 1 cucchiaino di sale
  8. prezzemolo tritato qb
Aggiungi gli ingredienti alla tua lista della spesa
Se non hai installato l'app Buy Me a Pie! vedrai la lista con gli ingredienti una volta scaricata
Preparazione
  1. Prima di tutto, per eliminare il sapore forte della carne di agnello immergetelo in un contenitore con acqua e un bicchiere di vino bianco, lasciandolo macerare per almeno un'ora.
  2. In una padella con un poco d'olio iniziate a rosolare la cipolla insieme al limone tagliato a rondelle. Vi ricordiamo di usare solo limoni biologici o non trattati come i siciliani "Vivi Limone". Quando le fettine di limone risulteranno dorate, toglietele dal fuoco e mettetele da parte.
  3. Scottate in un ampio tegame la carne e insaporitela con il sale. Aggiungete quindi il latte e un poco d'acqua e fate cuocere per circa 30 minuti. Finita la cottura disponete l'agnello su un piatto da portata.
  4. Preparate ora la salsina. Cuocete nello stesso tegame le uova sbattute con un pizzico di sale, la scorza del limone grattugiata e il prezzemolo, fino a raggiugere una consistenza cremosa.
  5. Versate, infine, la salsa sulla carne d'agnello e accompagnate questo gustosissimo secondo di carne con il contorno di cipolla e le rondelle di limone dorate. L'Agnello in umido al profumo di limone è servito. Buon appetito!
Stampa
Vivilimone https://www.vivilimone.it/
Scopri le caratteristiche dei limoni biologici.

CONDIVIDI
Articolo precedenteLasagne al ragù bianco di agnello e limone
Articolo successivo17 aprile: Giornata mondiale della lotta contadina
ViviLimone.it è il magazine sul Limone di Sicilia, nato per promuovere e tutelare questa frutto prezioso e ricco di utilizzi. Un nuovo modo di vivere il limone, esaltando tipicità, particolari caratteristiche e proprietà benefiche che rendono questo agrume unico.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi commenti!
Inserisci il tuo nome